Ecco la Checklist con annotazioni


Come si spiega la nuova suddivisione dell’aconito giallo? Perché Myosotis michaelae appare improvvisamente come nuova specie indigena? Risponde a tutte queste domande la ‘Checklist con annotazioni’ di Info Flora, appena pubblicata.

La Checklist 2017 è una lista di tutti i taxi vegetali che Info Flora ha accettato come unità e come nome, e che raccomanda di utilizzare come standard. È stata pubblicata alla fine del 2017 in forma di tabella Excel ed è scaricabile dal sito di Info Flora.
La "Checklist con annotazioni " appena pubblicata presenta le persone che vi hanno lavorato e la procedura seguita (principi e regole) per derivare i nomi. Il suo scopo è di commentare la Checklist, spiegando ogni adattamento nomenclaturale e facendo i riferimenti alla letteratura scientifica.
La Checklist con annotazioni fa parte dei prodotti ‘Flora Helvetica’, con i quali è strettamente collegata. Infatti, le unità della lista sono definite attraverso la descrizione e le chiavi d’identificazione, diventando così dei cosiddetti "tassonimi".

Di più