Liste delle specie dei certificati leggermente modificate


Da marzo 2021 entreranno in vigore le nuove liste delle specie per gli esami dei certificati della Società botanica svizzera, ora riconosciute anche da InfoSpecies.

Nell'estate del 2010 hanno avuto luogo i primi esami di certificazione delle liste 200 e 600. Le liste delle specie da studiare proposte all'epoca sono rimaste invariate fino agli esami del 2020. Recentemente, però, la commissione competente ha eseguito delle modifiche in seguito a dieci anni di esperienza. Le nuove liste entreranno in vigore con effetto immediato.

Per la lista 200 (Bellis), le modifiche sono modeste: sono stati eliminati 3 nomi che in passato hanno sempre dato adito a incertezze (Alchemilla alpina aggr., Alchemilla vulgaris aggr. e Rubus fruticosus aggr.). Anche Gentiana acaulis non è più richiesta, ora si trova solo nelle liste superiori. Queste 4 specie sono state sostituite da Cymbalaria muralis, Lapsana communis, Rubus caesius e Verbascum thapsus.

Nella lista 400 (Iris) sono state sostituite 8 specie e nella lista 600 (Dryas) 15 specie. Le modifiche possono essere scaricate come file Excel "Lista delle modifiche" sulla pagina "Certificazione delle conoscenze di botanica sul campo".

I certificati emessi a partire dal 2021 saranno ora riconosciuti anche da InfoSpecies. Questo sarà menzionato di conseguenza sui nuovi certificati.

 

-> Liste delle specie con modifiche evidenziate

-> Maggiori informazioni sui certificati