La Lista Rossa regionale è disponibile


Info Flora ha elaborato una Lista Rossa regionale delle piante vascolari su incarico delle autorità cantonali per la protezione della natura e con il sostegno dell'UFAM.

Questa lista fornisce la valutazione delle categorie di minaccia di tutte le piante vascolari nelle sei regioni biogeografiche della Svizzera (Giura, Altopiano, Versante Nord delle Alpi, Alpi centrali occidentali, Alpi centrali orientali, Versante Sud delle Alpi).

La Lista Rossa regionale è disponibile come file Excel. Le categorie di minaccia regionali sono elencate anche nelle schede delle specie sul nostro sito web, nella rubrica "Statuto".

Già nelle liste rosse del 1991 (Landolt 1991) e 2002 (Moser et al. 2002) è stata fornita, oltre alla valutazione nazionale, una valutazione dello statuto di minaccia regionale. Queste categorie di minaccia sono accettate e consolidate nella protezione della natura e sono utilizzate regolarmente. Una valutazione regionale ha senso anche considerando la biologia della conservazione, poiche spesso le tendenze negative emergono nelle regioni molto prima di manifestarsi a livello nazionale. Tuttavia, l'attuale Lista Rossa nazionale (Bornand et al. 2016) non prevede statuti regionali. Questa nuova Lista Rossa regionale costituisce pertanto un importante complemento per le attività di conservazione della natura.

La Lista Rossa regionale deve sempre essere utilizzata in modo complementare alla Lista Rossa nazionale. Le specie minacciate a livello regionale sono indicatori importanti e utili della qualità e del valore degli habitat. Lo strumento della Lista Rossa regionale rimane quindi essenziale per valutazioni, perizie, misure di protezione, piani di manutenzione, ecc. Le categorie di minaccia nazionali dovrebbero sempre avere un peso maggiore rispetto a quelle regionali.

La Lista Rossa regionale considera gli stessi taxa della Lista Rossa nazionale. L'approccio metodologico segue le linee guida dell'IUCN. Il numero totale di taxa classificati per regione varia da 1654 a 1951, a dipendenza della ricchezza floristica della regione. Il numero totale (e la proporzione) di specie minacciate (statuti CR, EN, VU) nelle sei regioni sono:

  • Giura JU: 551 (34%)
  • Altopiano MP: 702 (44%)
  • Versante Nord delle Alpi NA: 532 (27%)
  • Alpi centrali occidentali WA: 506 (27%)
  • Alpi centrali orientali EA: 389 (24%)
  • Versante Sud delle Alpi SA: 613 (32%)

Rispetto alla Lista Rossa nazionale, la proporzione di specie minacciate per regione aumenta da un terzo (Versante Nord delle Alpi) fino a due terzi (Altopiano). Se si aggiungono le specie potenzialmente minacciate (NT), in due regioni la proporzione di specie minacciate supera addirittura la metà del rispettivo totale: nell’Altopiano a 61% e nel Giura a 51,4%. Il quadro generale mostra che la perdita di habitat e il declino delle specie associato sono particolarmente evidenti nell’Altopiano e nel Versante Sud delle Alpi.