Descrizione


Potametum denso-nodosi de Bolós 1957

Syn. : Potametum nodosi Segal 1965 (nom. nud., art. 2b) ; Aggr. à Potamogeton nodosus Ceschin et Salerno 2008 (art. 3c).

Comunità dominata da Potamogeton nodosus, accompagnata regolarmente da Myriophyllum spicatum. Occupa stagni ai bordi di cave di ghiaia dismesse e grandi stagni eventualmente soggetti a emersione a fine estate o in autunno, canali, ruscelli, settori di estuari con acque calme; in acque stagnanti o con corrente debole o rapida (in questo caso le foglie flottanti sono assenti, v. Ranunculion fluitantis), poco profonde (0.3 < p < 1 m), fresche, ben ossigenate, chiare o torbide, mesotrofiche o meso-eutrofiche, molto alcaline (pH = 7.9-9.3) e mineralizzate (cond. = 250-400 µS/cm); su substrato ghiaioso, ricoperto da uno strato limoso più o meno ricco di materia organica ma non completamente colmato. Comunità sostituita dal Ceratophylletum demersi durante il processo d'interramento e di eutrofizzazione (ricoprimento del substrato, calo dell'ossigenazione). Plan.-coll.

. .

Lista delle specie


Frequenza / Dominanza Nome scientifico Nome italiano
V Myriophyllum spicatum L.Millefoglio d'acqua comune
V Potamogeton nodosus Poir.Brasca nodosa
II Azolla filiculoides Lam.Azolla maggiore
II Callitriche stagnalis Scop.Gamberaia maggiore
II Ceratophyllum demersum L.Ceratofillo comune
II Lemna minor L.Lenticchia d'acqua minore
II Sparganium erectum L. s.str.
Sparganium erectum L. subsp. erectum
I Lemna gibba L.Lenticchia d'acqua spugnosa
I Potamogeton crispus L.Brasca increspata
I Potamogeton pectinatus L.Brasca delle lagune
I Potamogeton trichoides Cham. & Schltdl.Brasca capillare
I Schoenoplectus lacustris (L.) PallaLisca lacustre
I Spirodela polyrhiza (L.) Schleid.Lenticchia d'acqua maggiore
  • Legenda
    cCH
    aF
    oCH
    oDi
    alCHd
    alCH
    alDi
    ssalCH
    ssalDi
    aCHd
    aCH
    aDi
    CH
    Di
    rCH
    hs
    w
    V
    IV
    III
    II
    I
    5
    4
    3
    2
    1
    +
    xxx
    xx
    x
.