Descrizione


Lemno-Spirodeletum polyrhizae Koch 1954

Syn. : Lemneto-Spirodeletum polyrrhizae Koch 1954 (orig.) ; Spirodelo-Lemnetum minoris Müller et Görs 1960 ; Spirodela-Lemna minor-Gesellschaft Knapp et Stoffers 1962 (art. 3c).

Comunità che forma aggregati poco estesi, dominata da Spirodela polyrhiza, accompagnata da Lemna minor; necessita una temperatura minima di 13-17°C per svilupparsi e predilige stazioni riparate (rive di laghi, stagni e corsi d'acqua con corrente debole o intermittente, ambienti perifluviali, canali soleggiati); in acque neutre o basiche (pH = 6.5-8.5), mesotrofiche o eutrofiche, poco profonde (0.1 < p < 0.6 m); è sensibile alla concorrenza e ai prosciugamenti, s’impoverisce in caso d'ipertrofizzazione e evolve verso il Lemnetum gibbae nelle regioni più calde. Plan.-coll.

. .

Lista delle specie


Frequenza / Dominanza Nome scientifico Nome italiano
V Lemna minor L.Lenticchia d'acqua minore
V Spirodela polyrhiza (L.) Schleid.Lenticchia d'acqua maggiore
I Ceratophyllum demersum L.Ceratofillo comune
  • Legenda
    cCH
    aF
    oCH
    oDi
    alCHd
    alCH
    alDi
    ssalCH
    ssalDi
    aCHd
    aCH
    aDi
    CH
    Di
    rCH
    hs
    w
    V
    IV
    III
    II
    I
    5
    4
    3
    2
    1
    +
    xxx
    xx
    x
.