Descrizione


Nitelletum mucronatae Tomaszewicz ex Hrivnák et al. 2001

Syn. : Zbiorowisko z Nitella mucronata (Nitelletum ass. nov. prov.) Tomaszewicz 1979 (art. 3b) ; Nitelletum mucronatae Doll 1989. Non : Nitelletum mucronatae Corillion et Guerlesquin 1972 ; Nitellopsio obtusae-Nitelletum mucronatae (Tomaszewicz) Felzines et Lambert 2012.

Comunità densa di taglia media o piccola (h = 0.15-0.3 m), verde scuro, a sviluppo estivo, dominata da Nitella mucronata. Occupa ambienti stagnanti o con corrente debole, a profondità deboli o medie (0.5 < p < 3 m); in acque permanenti mesotrofiche o meso-eutrofiche, calcaree, neutre o leggermente alcaline (pH = 6.6-7.4-(8)); su substrati da sabbiosi a argillosi; a riva si sviluppa a mosaico con comunità di idrofite (Fontinalis antipyretica, Elodea cadanensis e Ceratophyllum demersum); altrimenti occupa lo strato inferiore di comunità di brasche (Potamogeton spp.) e millefogli d'acqua (Myriophyllum spp.). Nitella mucronata è praticamente scomparsa dalla Svizzera, dove sono note due sole stazioni; nel Canton Ginevra la popolazione della palude di Sionnet non è più stata osservata dal 2011, ma nel 2015 è stata identificata in due pozze private. Considerato il carattere talvolta fugace delle stazioni di alghe a candelabro (Characeae), la riapparizione di questa comunità molto rara non può essere esclusa; da sorvegliare. Plan.-coll.

. .

Lista delle specie


Frequenza / Dominanza Nome scientifico Nome italiano
V Nitella mucronata (a. BR.) Miquel
Nitella mucronata (A. Braun) Miq.
II Myriophyllum spicatum L.Millefoglio d'acqua comune
  • Legenda
    cCH
    aF
    oCH
    oDi
    alCHd
    alCH
    alDi
    ssalCH
    ssalDi
    aCHd
    aCH
    aDi
    CH
    Di
    rCH
    hs
    w
    V
    IV
    III
    II
    I
    5
    4
    3
    2
    1
    +
    xxx
    xx
    x
.